martedì 31 marzo 2009

Mali di stagione....

Ok ok,so di essere un'illusa di natura,ma sinceramente credevo di aver già dato con l'influenza quest'anno e invece....Sabato sera non ero al top,ma siamo comunque usciti per goderci la serata e l'inizio del fine settimana.Lisa la mia amica che già tante volte ho ricordato su questo blog,in crisi più che nera con tutto l'universo maschile(più che nera direi che si è letteralmente aperta una voragine tra lei e il sesso forte)mi aveva chiesto se mi andava di accompagnarla al cinema. Luca da quell'angelo quale è(e non scherzo,perchè a volte non ho altre parole per definirlo se non davvero il mio angelo custode)si è offerto di venire con noi,tanto più che se c'è da affrontare un caso umano lui è sempre in prima fila.Il film prescelto non ci attirava molto,ma l'aveva scelto Lisa ed era "La matassa" con Ficarra e Picone(hem...segretamente è cotta di quello più "carino" dei due che nn so mai come si chiami!).Ebbene,ci siamo dovuti ricredere.Abbiamo passato davvero una serata divertente,Luca l'ho visto ridere come un bambino,e se vi capita di andare al cinema andate a vederlo,credo che piacerà anche a voi.La mattina della domenica il dramma si profilava all'orizzonte...febbre e un disturbo gastrointestinale di proporzioni apocalittiche gravava sulla sottoscritta...Pensare che a Sesto c'era lab"Festa di primavera",con tante bancarelle country e tante cose da vedere,meno male che pioveva,almeno mi spiace meno se non sono potuta andare.E quindi sono a casa al calduccio,messa ferma dalla dottoressa, che mi ha assicurato che mezza città è colpita da disturbi simili,e che ovviamente mi ha riempito di medicine.Oggi oltretutto sembra novembre.Pioggia e vento da pieno inverno,la primavera sembra essere molto lontana.Ne ho approfittato per andare avanti con il sampler che devo regalare a Camilla,la bimba della mia collega Elena.E' ancora agli inizi,ma spero si possa vedere qualcosa.Sicuramente posterò il tutto a fine realizzazione.
Poi ho cominciato il SAL "Four season kitten",ma la digitale si è assolutamente rifiutata di fotografare tutto ciò.La tela fitta e il pezzetto di ricamo piccolo piccolo non sono in realtà un obbiettivo facile da inquadrare.
Il divo di casa invece si è messo in posizione,e ve lo mostro in tutto il suo splendore!!Il veterinario mi ha detto che assomiglia al famoso gatto della pubblicità Wiskas.A me sembra bellissimo,ma si sa sono la padrona e sicuramente non sono obbiettiva,ma lo trovo fantastico.Che dire:spero di ristabilirmi pesto.Un bacio a tutte voi!

7 commenti:

Ory ha detto...

beh, il divo di casa è favoloso...potrai anche essere di parte ma è proprio così!!!!
cerca di stare bene presto...devi solo avere un po' di pazienza!!!!
vedrai che passa anche questa..un bacione grande grande

Silvia ha detto...

caspita assomiglia tantissimo alla mia iside!!!
ciao
silvia

Laura ha detto...

Spero che tu guarisca presto! bellissimo il gatto ricamato ma il divo e' strepitoso!!!
parola di gattofila!
ciao
Laura kitten

Many ha detto...

Fulvia mannaggia all'influenzaaaaaaaaa!!!! Guarisci presto e riguardati mi raccomando!! Il ricamo ti sta venendo proprio bene!! E il reuccio di casa è meraviglioso! Ha ragione il pediatra!! Sembra il gatto della pubblicità! Ha un musetto furbissimo!
Ti abbraccio forte ciccia, rimettiti presto perchè appena comincia il bel tempo cascasse il mondo ci dobbiamo incontrare!!!
Baci baci, Many :o))

PuntoCroce ha detto...

Questa influenza è davvero terribile....!! Ti auguro di guarire in fretta!!!
Un abbraccio
Maria Rosa

Anonimo ha detto...

il divo è splendido! e somiglia al mio micio Toupet!
mi dispiace per il tuo malanno! proprio sul finire dell'inverno!

manu


http://puntomanu.blogspot.com

PuntoCroce ha detto...

Ciao carissima!!!
Ma certo che puoi partecipare al mio blog-candy!!!! Devi solo lasciare un commento nel post relativo...
ti aspetto!!!!
Un grosso bacio e a presto, ciao
Maria Rosa